Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina, venditori di polimeri cercano aumenti dopo le festività

  • 18/02/2016 (11:32)
In Cina, i player hanno riportato che i venditori hanno aperto il periodo successivo alle festività con tentativi di aumento per la maggior parte dei polimeri, in linea con i costi stabili delle materie prime. I venditori hanno riportato che manterranno un atteggiamento rialzista sui prezzi, anche se le trattative restano limitate, in quanto molti trasformatori non sono ancora tornati sul mercato dopo la pausa.

Un distributore ha affermato “Ci aspettiamo di vedere un leggero aumento dei prezzi, poiché i buyer hanno acquistato volumi di materiale inferiori ai livelli abituali prima delle festività. L’attività nel mercato resta limitata, in quanto molti buyer non sono ancora tornati sul mercato”. Un trader che offre PP e PE di importazione ha commentato “I prezzi di importazione per il PP e il PE sono saliti di circa $20-40/ton rispetto al periodo precedente alla pausa. Crediamo che le vendite verranno concluse a livelli più alti dopo le festività, e abbiamo sentito che alcune trattative per l’LDPE film dal Medio Oriente sono già state chiuse con aumenti”.

Un distributore che offre PP e PE locali ha aggiunto “I prezzi locali per il PP e il PE hanno guadagnato del terreno dopo le festività, e crediamo che i prezzi registreranno degli aumenti prima di stabilizzarsi”.

Nel mercato del PVC, diversi produttori di PVC a base acetilene hanno rialzato i prezzi di esportazione, in linea con il miglioramento delle vendite nel mercato locale. Una fonte di un produttore domestico ha affermato “I prezzi locali stanno aumentando, per cui abbiamo rialzato le offerte di esportazione. Per ora, stiamo osservando un interesse all’acquisto limitato da parte dei nostri clienti extraregionali, in quanto sostengono di aver osservato offerte competitive per il PVC convenzionale nel mercato”. Un trader che offre PVC a base etilene da esportazione ha commentato “I produttori di PVC a base acetilene hanno rialzato i prezzi fino a $40/ton, per cui stiamo al momento offrendo solamente PVC a base etilene, poiché crediamo che i carichi a base acetilene non sarebbero competitivi”.

Un agente che rappresenta un produttore domestico di PS e ABS ha riportato di aver rialzato i prezzi dopo le festività. ll trader ha affermato “Il nostro fornitore ha incrementato le offerte in risposta all’aumento dei costi spot dello stirene. L’interesse all’acquisto resta limitato per ora, ma crediamo che un maggior numero di player tornerà sul mercato la prossima settimana, e che l’outlook diventerà più chiaro”. Un produttore della Corea del Sud ha riportato di aver incrementato i prezzi dell’ABS in Cina, aggiungendo di non aver ancora preso una decisione sui nuovi prezzi del PS.

Anche i prezzi del PET hanno aperto il periodo successivo alla pausa seguendo un trend rialzista, con un trader che ha commentato di aver incrementato i prezzi di $10/ton. Il trader ha affermato “Stiamo ancora aspettando che altri player tornino sul mercato, ma la maggior parte dei venditori sta cercando aumenti sui prezzi iniziali dopo le festività”.
Prova Gratuita