Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cina volumi import mensili polimeri settembre al secondo posto del 2017

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 27/10/2017 (18:42)
Le Statistiche di Importazione di ChemObis mostrano che il totale dei polimeri importatiin Cina a settembre è cresciuto del 7.2% su base mensile e addirittura del 24% su base annuale. Il totale delle importazioni ha raggiunto le 1,799,532 ton a settembre rappresentando il secondo mese più grande come volumi visto nel 2017 dopo il record di marzo a 1,840,073 ton.

I primi cinque esportatori di polimeri verso la Cina in settembre sono stati Arabia Saudita (283,257 ton), South Korea (260,616 ton), Taiwan (215,536 ton), Iran (193,277 ton) e gli Emirati Arabi Uniti (163, 946 ton).

Guardando ai tipi di polimero le importazioni cinesi di HDPE sono aumentate del 5.8% a settembre rispetto al mese precedente arrivando a 566,718 ton. Su base annuale invece le importazioni di HDPE sono aumentate del 18.3%. L’Arabia Sauditia stato il primo fornitore di HDPE della Cina con 127,050 ton, seguiti da Iran (109,963 ton) e dagli Emirati Arabi Uniti (91,185 ton).

Le importazioni di LLDPE sono state di circa il 16% più elevate su base mensile arrivando a 325,514 ton a settembre, rappresentando la cifra di importazioni più elevata finora del 2017.

Rispetto allo stesso mese del 2016 sono aumentate di circa il 46.1%. Arabia Saudita è stato ancora il primo fornitore della Cina con 86,605 ton, seguiti da Singapore (77,826 ton) e Thailandia (40,452 ton).

In settembre le importazioni di LDPE sono leggermente calate del 4% rispetto al mese precedente essendo riportate a 222,018 ton. Su base annuale invece sono cresciute visibilmente di circa il 50%. L’Iran è stato il primo fornitore della Cina con 61,549 ton, seguiti dal Qatar (27,748 ton).

Le importazioni di PPomo in settembre sono cresciute del 9% da agosto a 272,546 ton mentre sono aumentate di circa il 6.2% su base annuale. La Corea del Sud rimane al top della lista degli importatori di PPomo con 79,872 tons, seguiti da Arabia Saudita (41,553 ton) e Taiwan (31,619 ton).

Per PPcopo le importazioni sono salite del 3.5% mese su mese arrivando a 107,975 ton in settembre. Su base annuale comunque l’import di PPcopo è calato del 12.5%. Singapore è stato l’esportatore top verso la Cina con 33,775 ton, seguito da Taiwan (27,048 ton) e dalla Corea del Sud.

In Cina le importazioni di PVC sono cresciute del 12% mese si mese a settembre raggiungendo le 84,510 ton. Questo risultato rappresenta il maggior volume mensile importato da agosto 2012. Anche su base annuale le importazioni di PVC in settembre sono aumentate considerevolmente dell’88.62%. Taiwan è il primo della lista delle importazioni di PVC con 34,561 ton, seguiti dagli USA (24,732 ton) e dal Giappone (16,536 ton).

Le importazioni di PS a settembre sono salite del 17.4% dal mese precedente arrivando a 53,061 ton, volume import mensile maggiore riportato quest’anno. Rispetto allo stesso mese del 2016 le importazioni sono cresciute del 42%. Taiwan è stato il primo degli esportatori di PS verso la Cina con 20,044 ton.

Per l’ABS le importazioni del paese in settembre sono aumentate del 6.8% per raggiungere le 159,099 ton, record mensile di volume per ora nel 2017 mentre rispetto al 2016 sono cresciute di circa il 23%. Taiwan è stato ancora al primo posto delle importazioni con 82,832 ton, seguiti dalla Corea del Sud (49,777 ton).
Prova Gratuita
Login