Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Continua il trend ribassista nei mercati di PP, PE del Medio Oriente

di Başak Ceylan - bceylan@chemorbis.com
  • 06/07/2021 (10:41)
Gli annunci dei prezzi di luglio in Medio Oriente hanno iniziato a emergere la scorsa settimana e la maggior parte dei venditori ha annunciato dei cali, principalmente a causa della debolezza della domanda e delle attività. La disponibilità dell’offerta è ampiamente riportata come buona mentre alcuni mercati regionali hanno riportato condizioni differenti.

Mercati sauditi vedono cali notevoli a luglio

In Arabia Saudita, un grosso produttore locale ha annunciato cali tra SAR150/ton ($40/ton) e SAR562/ton ($150/ton) per i gradi di PE mentre le offerte di PPH sono diminuite di SAR375/ton ($100/ton) rispetto a giugno.

Questo è il terzo mese consecutivo che le offerte di PP del produttore sono diminuite e il secondo mese di cali per il PE.

L’annuncio del grosso produttore è in linea con le aspettative. I player si aspettano che altri fornitori seguano una strategia simile al produttore che solitamente definisce il trend del mercato.

Prezzi import stabili o in calo negli EAU

Negli Emirati Arabi Uniti, le nuove offerte nel mercato domestico sono diminuite di circa $30-50/ton per LLDPE C4 film, $130/ton per HDPE iniez., e di $300-330/ton per LDPE film. Le offerte locali di PPH rafia e iniez. sono diminuite di $100/ton sul mese.

Intanto, le nuove offerte di uno dei maggiori produttori sauditi di PP omo rafia e iniez., HDPE film e LLDPE C4 film sono rimaste stabili rispetto a giugno. Le offerte di LDPE film del produttore sono invece diminuite di circa $90-100/ton sul mese.

Un trader di Dubai ha riportato una domanda più debole della media e un’outlook incerto per l’offerta nel mercato degli EAU. “Il produttore locale non ha HDPE film da offrire. Vedremo l’esatto stato delle sue disponibilità nei prossimi giorni. Le trattative sono attese in calo, considerando la domanda, ma le limitazioni all’offerta potrebbero ostacolare le negoziazioni”, ha affermato il trader.

Mercati Medio Oriente in calo per il 3° mese

Nella regione del Mediterraneo orientale, i mercati delle poliolefine di Giordania e Libano hanno esteso le diminuzioni al terzo mese consecutivo perché la disponibilità buona e le attività lente hanno lasciato ai fornitori poche opzioni.

In Giordania, le nuove offerte di un produttore saudita di PP omo rafia e iniez. sono diminuite di circa $250/ton da giugno a $1420/ton CIF Aqaba. I prezzi del maggiore produttore per l’LDPE film sono crollati di circa $220/ton a $1560/ton mentre le offerte di HDPE film e LLDPE film sono diminuite di $90-110/ton a $1350/ton, con gli stessi termini.

Le offerte di HDPE film e LLDPE C4 film da un altro fornitore sono state riportate rispettivamente a $1340/ton e a $1320/ton, , CIF Aqaba.

“L’offerta è buona e le trattative possono essere chiuse con degli sconti”, ha affermato un trader di Amman, aggiungendo che le attività sono rimaste calme poiché i player erano concentrati sulle necessità più basiche in vista della festa di Eid al-Adha.

In Libano, i livelli del produttore saudita sono diminuiti visibilmente dai livelli precedenti di giugno, a $1430-1460/ton per PPH rafia e iniez., $1350/ton per LLDPE C4 film e HDPE film, e a $1550-1560/ton per LDPE film, CIF Beirut.

“I livelli precedenti sono stati ritenuti troppo alti, quindi sono diminuiti ulteriormente. I player sono in attesa di sentire più offerte prima di impegnarsi con le negoziazioni. Domanda e attività, intanto, sono più lente del solito”, ha affermato un trader di Fanar.

Prova Gratuita
Login