Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Cresce disponibilità di PP nei mercati del Sudest Asiatico

  • 16/12/2016 (12:12)
La disponibilità di PP nel Sudest Asiatico è recentemente aumentata, in quanto diversi produttori nella regione hanno riavviato gli impianti dopo le manutenzioni programmate tra ottobre e novembre.

Una fonte di IRPC Public Company Limited (Tailandia) ha riferito a ChemOrbis che la società ha riavviato la linea di PP da 200,000 ton/anno, aggiungendo “Stiamo facendo funzionare il nostro impianto regolarmente e non ci sono problemi riguardanti altri polimeri”. La linea n. 3 era ferma da metà novembre per una manutenzione programmata. Un trasformatore in Tailandia ha confermato il miglioramento dell’offerta dal produttore questo mese.

Secondo i player nella regione, la società della Tailandia HMC ha riavviato l’impianto da 750,000 ton/anno dopo una manutenzione graduale delle linee di produzione a partire da inizio novembre. Un produttore nel paese ha affermato “La disponibilità di HMC è normale questo mese”. Un altro buyer ha osservato che l’offerta da SCG era corta il mese scorso, mentre è migliorata a dicembre.

Un trader in Tailandia ha commentato “L’offerta di PP nel Sudest Asiatico è cresciuta, in quanto i produttori della Tailandia hanno riavviato la produzione. Tuttavia, l’offerta da un paio di società sta migliorando gradualmente mettendo i clienti in attesa per ora”.

Per consultare gli ultimi aggiornamenti sugli impianti di PP, clicca Notizie di Produzione PP (Riservato agli abbonati)

La società dell’Indonesia Pertamina ha posticipato il riavvio dell’impianto di PP da 45,000 ton/anno di una settimana o per un cambio di programma o per attesa di attrezzature. La società dovrebbe riavviare le operazioni la prossima settimana, secondo quanto riferito da un agente del produttore a ChemOrbis. L’impianto era stato fermato a novembre per 45 giorni. Intanto, un’altra società dell’Indonesia, Chandra Asri ha riavviato l’impianto da 480,000 ton/anno che ha tre linee di PP questo mese dopo una manutenzione di tre settimane.

Nelle Filippine, PPI (Philippine Polypropylene Inc) ha già riavviato l’impianto di PP da 160,000 ton/anno dopo una manutenzione programmata iniziata a ottobre. Inoltre, La società della Malesia Lotte Chemical Titan ha posticipato il fermo dell’impianto di PP a Pasir Gudang a marzo 2017. Inizialmente, l’impianto da 390,000 ton/anno sarebbe dovuto essere fermato a gennaio.

Intanto, la società dell’India Reliance Industries Limited avrebbe dovuto riavviare la produzione del suo impianto di PP da 2.03 milioni di ton/anno a Jamnagar in questi giorni, sebbene la società non fosse rintracciabile per una conferma circa lo stato dell’impianto al momento della pubblicazione. L’impianto era stato fermato per una manutenzione di 25 giorni.
Prova Gratuita