Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Cresce resistenza dei buyer di PE nel SEA, origini esenti da dazio più competitive rispetto a MO

di Merve Sezgün - msezgun@chemorbis.com
  • 22/06/2020 (10:55)
Il mercato del PE di importazione del Sudest Asiatico è cresciuto in modo costante da inizio maggio, con i prezzi che di recente hanno toccato i massimi degli ultimi tre mesi circa. I venditori hanno continuato a restare fermi sulle offerte per le origini dal Medio Oriente la scorsa settimana, mentre alcuni produttori regionali si sono avvicinati al mercato con offerte competitive per la crescente resistenza dei buyer agli aumenti.

LL e HD in rialzo del 15-16% dall’inizio del trend rialzista

I dati del Price Index di ChemOrbis mostrano che le medie settimanali dei prezzi di LLDPE e HDPE film di importazione per tutte le origini hanno registrato aumenti complessivi di circa il 15-16% o $110-115/ton da quando il trend rialzista è cominciato a inizio maggio, per essere quotate rispettivamente a $835/ton e a $840/ton su base CIF SEA, cash, la scorsa settimana.

Per l’LDPE film, la media settimanale dei prezzi di importazione è aumentata del 9%, pari a $80/ton, dall’inizio di maggio, per attestarsi a $925/ton con termini simili.



Per luglio, i maggiori fornitori di PE stanno puntando a un aumento dei prezzi in linea con diversi fattori rialzisti, compresi i continui aumenti dell’etilene, la domanda forte in Cina, l’offerta limitata e le attese di un recupero più sostenibile della domanda nel Sudest Asiatico, poiché i paesi della regione sono emersi dai rispettivi lockdown.


Trasformatori lamentano: Domanda prodotti finite non è ancora in piena ripresa

Anche se i paesi del Sudest Asiatico hanno revocato o allentato i lockdown legati al COVID-19, alcuni trasformatori di PE nella regione lamentano che la domanda per i prodotti finiti deve ancora vedere una ripresa completa e che stanno facendo fatica a far passare gli aumenti consecutivi del PE sulle loro offerte.

Alcuni trader hanno riportato di aver ricevuto delle controfferte in ribasso dai buyer della regione a circa $800-820/ton per HDPE e LLDPE film dal Medio Oriente, mentre le offerte si attestano a $830-850/ton CIF SEA, cash.

Un venditore del Vietnam ha affermato “La domanda resta limitata perché i trasformatori fanno fatica a vendere i loro prodotti a prezzi più alti ai loro clienti”.

Una fonte di un produttore del Sudest Asiatico ha osservato “La domanda forte dalla Cina e i prezzi in salita dell’etilene hanno supportato il trend rialzista del PE nella regione. La domanda locale è leggermente aumentata in Indonesia e nelle Filippine dopo la fine dei lockdown. Tuttavia, crediamo che gli aumenti possano essere sostenuti solo se la domanda di prodotti finiti per l’export migliora. I trasformatori della regione hanno affermato di dover ancora vedere un incremento nel numero di ordinativi dai clienti extraregionali”.

Origini ASEAN offrono alternative competitiva

Offerte competitive sono state riportate dai produttori del Sudest Asiatico la scorsa settimana poiché i fornitori hanno cercato di trarre vantaggio dalla leggera ripresa della domanda regionale. Intanto, secondo alcuni player, la crescente resistenza dei buyer, soprattutto verso le offerte sui massimi, ha spinto i fornitori a offrire prezzi più competitivi.

Le offerte di LLDPE e HDPE film per le origini tassabili sono state quotate a $830-850/ton CIF SEA, cash la scorsa settimana. I prezzi per le origini esenti da dazio dell’ASEAN, intanto, sono stati quotati a circa $850-860/ton con termini simili.

Per quanto riguarda l’LDPE film, le offerte per le origini tassabili ed esenti da dazio sono state riportate a $900-930/ton CIF, cash.
Prova Gratuita
Login