Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Disponibilità PVC locale limitata nelle Filippine

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 09/09/2016 (17:48)
I player nelle Filippine riportano che l’offerta di PVC è diventata corta nell’ultimo periodo a causa di un problema tecnico del produttore locale, Philippine Resins Industries (PRI), mentre la domanda resta stabile.

Una fonte del produttore ha commentato "Abbiamo ancora degli ordini arretrati da evadere da agosto. Non stiamo quindi offrendo al mercato locale con spedizione a ottobre".

Un trader nelle Filippine ha riportato "Ci aspettiamo che la domanda resti stabile a settembre. Stiamo ricevendo dei carichi che avevamo prenotato ad agosto dalla PRI, poiché hanno ancora dei ritardi. Anche se si aspettavano di tornare alla normale produzione per settembre, non crediamo che saranno in grado di offrire al mercato locale nel breve termine, poiché erano già in overbooking ad agosto".

Un secondo produttore di PVC, la General Chemical & Resins Consortium Inc (GenChem), ha confermato che l’offerta locale è corta. Una fonte della società ha commentato "Abbiamo offerto con aumenti di $40/ton per settembre e abbiamo esaurito le allocazioni mensili, nonostante l’incremento. Stiamo preparando la produzione di ottobre". I prezzi del produttore sono riportati a PHP52,000-53,000/ton ($991-1010/ton) FD, cash, IVA inclusa.

Le importazioni stanno aiutando a migliorare i problemi di offerta locale. Un trasformatore ha commentato di non avere intenzione di cercare materiale dall’import perché è difficile gestire i problemi sui dazi doganali a causa del nuovo governo.
Prova Gratuita
Login