Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Domanda polimeri in cauta ripresa nel SEA per speranze su allentamento restrizioni

di Pınar Polat - ppolat@chemorbis.com
  • 22/09/2021 (10:21)
Il Sudest Asiatico è stata una delle zone più colpite al mondo dalla variante Delta del Covid-19. Dopo diversi lockdown a causa della lenta campagna vaccinale e dell’affaticamento pubblico dovuto alle restrizioni, le nazioni mirano oggi a bilanciare il controllo del virus e la battaglia contro gli effetti economici del Covid.

Alla luce dei programmi di riapertura, dalla scorsa settimana sono stati riportati segnali di una leggera ripresa della domanda di polimeri nei paesi regionali. I player hanno iniziato a dichiarare di aver visto la luce in fondo al tunnel di recente, indicando un cauto miglioramento dell’attività di mercato.

Tassi di utilizzo leggermente in rialzo negli impianti di derivati

Un trader regionale di PP e PE ha affermato che i trasformatori hanno iniziato ad aumentare i tassi di utilizzo dei loro impianti.

"Ci è stato detto che alcuni impianti hanno aumentato i tassi di utilizzo dal 30% a oltre il 50%", ha affermato un venditore indonesiano. "Ma la ripresa completa potrebbe essere lunga poiché la maggior parte dei buyer non si sta ancora muovendo", ha aggiunto.

Anche un trader thailandese ha osservato: "Alcuni sperano che i governi inizino ad allentare le restrizioni contro il COVID-19 possibilmente il prossimo mese, e ciò ha portato ad alcuni acquisti locali".

Fornitori fermi sulle offerte in attesa di una domanda migliore

Una fonte di un fornitore di PE del Medio Oriente ha riferito di aver aumentato le nuove offerte di $20-30/ton nei mercati regionali a $1180-1200/ton per HDPE film, $1240/ton per LLDPE film e $1500/ton per LDPE film, su base CIF, cash.

“Negli ultimi mesi l’interesse all’acquisto nel Sudest Asiatico è rimasto sotto pressione per via delle misure attuate per contenere la diffusione della variante Delta. Tuttavia, i buyer hanno iniziato a rifornirsi di recente, in particolare con acquisti a contratto", ha osservato.

Un produttore di PP e PE della Malesia ha riferito di produrre a tassi regolari. "Ci aspettiamo di vedere un miglioramento della domanda in particolare in Malesia, dove è consentita la riapertura di altri settori economici", ha affermato.

In Vietnam, un trasformatore di PVC ha riportato di aver acquistato carichi di origine giapponese a $1420/ton CIF, cash. “Stiamo utilizzando solo circa il 30% della capacità dei nostri impianti. Ma abbiamo comunque acquistato circa 2000 tonnellate di PVC questo mese, che sono raddoppiate rispetto al mese scorso in preparazione dell’imminente alta stagione. Ci aspettiamo che il governo vietnamita allenti presto il lockdown", ha commentato.
Prova Gratuita
Login