Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Dow Chemical: utili +51% nel terzo trimestre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 23/10/2015 (18:30)
Secondo un comunicato stampa apparso sul sito web della società, Dow Chemical ha annunciato i suoi risultati finanziari per il terzo trimestre del 2015. Gli utili della società sono aumentati di circa il 51% a $1.29 miliardi o $1.09 per quota nel periodo luglio-settembre, grazie ai margini più forti dal business delle plastiche performanti e ai costi in calo delle materie prime.

Tuttavia, le vendite di Dow sono scese di circa il 16% su base annuale a $12.036 miliardi, a causa dei problemi della valuta e dei prezzi non favorevoli, mentre i volumi venduti sono saliti del 2% su base rivista, supportate da un aumento del 5% dei volumi dell’unità delle plastiche performanti. Intanto, l’EBITDA per il terzo trimestre è salito a $2.9 miliardi, mentre l’EBITDA operativo è stato riportato a $2.4 miliardi. Il margine dell’EBITDA operativo è cresciuto di 370 punti su base annuale.

Gli utili della società derivanti dal segmento dei chimici e delle plastiche performanti sono scesi del 21% a $3.1 miliardi nel terzo trimestre, in quanto l’aumento del volume delle vendite nella regione Asia-Pacifico è stato controbilanciato dalla pressione globale sui prezzi in quasi tutti i business, e dai problemi di valuta nei mercati globali. Nel settore delle plastiche performanti, le vendite sono scese del 18% a $4.7 miliardi nel terzo trimestre, a causa dei prezzi più bassi e dei problemi di valuta, mentre il segmento del packaging e delle plastiche speciali ha registrato volumi più alti grazie all’aumento della domanda dai mercati emergenti.
Prova Gratuita
Login