Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

EAU e Giordania, annunciati prezzi di marzo con aumenti su PP, PE

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 06/03/2017 (19:23)
I player negli Emirati Arabi Uniti e in Giordania hanno riportato che le offerte di PP e PE di marzo sono state annunciate con incrementi dai fornitori sia locali che import a causa della disponibilità ridotta nella regione.

Di conseguenza, un principale produttore saudita ha aumentato i nuovi prezzi di marzo di PP e PE negli EAU di $100-180/ton su febbraio, portando le nuove offerte a $1300-1320/ton per l’HDPE film, a $1400/ton per l’LLDPE e l’LDPE film e a $1200/ton per il PP rafia e iniezione, tutti su base CIF Dubai, Emirati Arabi Uniti, pagamento 90 gg.

I player hanno riportato inoltre che il produttore locale degli Emirati sta offrendo attualmente a $1200/ton per il PP rafia e iniezione e a $1240-1280/ton per l’HDPE film, entrambi su base FD Dubai, Emirati Arabi Uniti, cash, in rialzo di $120-170/ton su febbraio.

Un trader che ha ricevuto le nuove offerte ha commentato che la disponibilità era molto corta, in particolare sui gradi di PP omo e sui gradi di HDPE e LDPE film; tuttavia la domanda è relativamente bassa. Un trader ha aggiunto "Speriamo di vedere un miglioramento della domanda con l’arrivo della stagione estiva".

In Giordania, le offerte del produttore saudita indicano rincari più piccoli fino a $70/ton su febbraio attestandosi a $1240-1260/ton per l’HDPE film, a $1410-1420/ton per l’LDPE film, a $1300-1320/ton per l’LLDPE film e a $1190/ton fper il PP omo e rafia, tutti su base CIP Amman, 90 gg.

Tuttavia, un trasformatore ha riportato di aver ricevuto offerte più competitive a 1290/ton per l’LDPE da un altro produttore saudita. Invece, le offerte di PP omo ha ricevuto dal fornitore si attestano allo stesso livello dell’altro produttore saudita.

Il buyer ha affermato "L’attività di trader è migliorata. Tuttavia, ci attendiamo un miglioramento della domanda nelle prossime settimane per l’arrivo del Ramadan".
Prova Gratuita
Login