Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

EIA: record produzione petrolio USA nel 2014

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 31/03/2015 (13:39)
Secondo i dati rilasciati dall’Energy Information Administration degli USA (EIA), la produzione di petrolio nel paese è cresciuta del 16.2% per raggiungere gli 8.7 milioni di barili al giorno (bpd) nel 2014 nonostante il calo dei prezzi del greggio. La produzione di petrolio negli USA è aumentata di 1.2 milioni di bpd nel 2014, registrando il tasso di aumento più alto dal 1900, quando i dati hanno iniziato ad essere riportati.

L’aumento è stato attribuito all’incremento della produzione nel Nord Dakota, in Texas e nel New Mexico, dove il petrolio viene ricavato dallo shale gas.

Precedentemente, l’EIA aveva riportato di aver aumentato le previsioni per il 2015 sulla produzione di petrolio negli USA a 9.35 milioni di barili al giorno (bpd) nel 2015, rappresentando una modifica al rialzo dalle previsioni del mese scorso pari a 9.3 milioni di bpd. Tuttavia, per il 2016, l’EIA ha modificato al ribasso le previsioni sulla produzione di petrolio negli USA a 9.49 milioni di bpd dalle precedenti stime pari a 9.52 milioni di bpd.
Prova Gratuita
Login