Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

EPPC (Egitto) programma fermo impianto di PP

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 25/10/2016 (17:33)
Secondo una fonte vicina alla società, uno dei produttori locali di PP in Egitto, EPPC, ha in programma di chiudere l’impianto nella seconda metà di novembre per manutenzione. Non è ancora chiaro, al momento della pubblicazione, per quanto tempo resterà fermo l’impianto. Una fonte del produttore ha affermato che sta consegnando regolarmente al mercato.

Il produttore ha una capacità produttiva di PP di circa 350,000-400,000 ton/anno. All’inizio del mese, il produttore aveva annunciato i prezzi di PP di ottobre a rollover su settembre a $1040/ton per rafia e a $1060/ton per la fibra, entrambi ex-works Port Said, cash. Una fonte del produttore ha lamentato la domanda stagnante derivata dal dollaro in crescita.

Il fermo impianto potrebbe interessare anche altri mercati, soprattutto quello turco. Negli ultimi giorni, l’Egitto ha aumentato la sua quota di mercato delle importazioni di PP omo in Turchia. Il paese è stato il secondo esportatore con 161,610 ton nel periodo di gennaio-agosto, dopo l’Arabia Saudita (363,219 ton), secondo le Statistiche di importazione di ChemOrbis. Nel 2015, l’import di PP omo dell’Egitto in Turchia è aumentato a 180,395 ton rispetto alle 98,832 del 2014. Nel 2015 il paese è passato dal quarto al secondo posto tra i maggiori esportatori della Turchia.
Prova Gratuita
Login