Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

EPPC (Egitto) risolve questione sciopero dei lavoratori

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 23/01/2014 (16:23)
Secondo le informazioni dei media, il 20 gennaio i lavoratori del produttore domestico di PP egiziano EPPC hanno iniziato uno sciopero a causa di una disputa. I lavoratori chiedevano infatti che una quota degli utili della società fosse ridistribuita tra i salari, oltre a richiedere una dichiarazione sulle normative interne alla società e una rappresentanza sindacale nel consiglio d’amministrazione.

Il 22 gennaio, secondo le ultime informazioni dei media, lo sciopero, durato due giorni, si è concluso. Una fonte del sindacato dei lavoratori ha commentato l’argomento su un giornale locale, affermando che il cancelliere militare ha avuto un incontro con l’Ingegnere Fekry Joseph, Managing Director della società e 11 rappresentanti dei lavoratori. Durante il meeting la EPPC ha approvato un piano per la condivisione del 10% degli utili con i lavoratori, come predisposto dalla legislazione.
Prova Gratuita
Login