Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Economia USA in calo oltre le stime iniziali nel I trimestre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 26/06/2014 (17:38)
L’economia statunitense ha registrato una contrazione maggiore rispetto a quanto inizialmente riportato nel primo trimestre del 2014, registrando il peggiore risultato trimestrale degli ultimi cinque anni, secondo i dati del Dipartimento del Commercio USA. Gli economisti commentano che la grandezza delle diminuzioni del PIL nel primo trimestre suggerisce che vi siano stati altri fattori a contribuire alla contrazione oltre all’insolito clima rigido. Tuttavia, ci sono delle indicazioni positive che l’economia si riprenderà nel secondo trimestre.

Il prodotto interno lordo (PIL) del primo trimestre è diminuito del 2.9% anno su anno, meno del calo inizialmente stimato all’1% riportato a maggio. Il gap tra questi due dati è il più ampio registrato dal 1976.

Secondo quanto più recentemente riportato dal Dipartimento del Commercio, gli acquisti dei consumatori sono aumentati dell’1% nel periodo gennaio-marzo. In precedenza l’incremento era stato riportato al 3.1%.
Prova Gratuita
Login