Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Egitto: Banca Centrale riduce norme importazione

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 23/12/2015 (16:44)
Secondo notizie dei media, la Banca Centrale dell’Egitto vorrebbe ridurre le norme di importazione a partire da gennaio in modo da incentivare la produzione locale e preservare il calo delle riserve monetarie estere del paese.

In una dichiarazione fatta dalla Banca questa settimana, è stato evidenziato che la Banca Centrale mira a promuovere i prodotti locali e l’economia nazionale aumentando la propria competitività contro i beni di importazione. Le norme di importazione, tuttavia, escluderanno le importazioni di medicinali, alimenti e altri beni essenziali come il grano.

Secondo fonti di mercato, i produttori egiziani si erano lamentanti degli importatori che mettevano artificialmente un valore minore sui costi doganali in modo da evitare i dazi, il quale rendeva difficile la competitività dei prezzi sui prodotti locali.
Prova Gratuita