Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Egitto aumenta dazi doganali per rallentare l'import

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 06/12/2016 (17:36)
Secondo fonti dei media, il governo egiziano ha aumentato i dati doganali su oltre 300 tipi di merci nel tentativo di promuovere la produzione locale e ridurre le importazioni e il deficit commerciale. I nuovi dazi doganali, che indicano un tasso fino al 60%, sono effettivi dall’inizio di dicembre.

Il Ministro delle finanze ha riportato che gli aumenti dei dazi doganali sono stati imposti su 320 merci, come tappeti, ceramiche, condizionatori, ventole, refrigeratori, forni a microonde e rasoi elettrici. Attraverso l’applicazione dei nuovi dazi, il Ministero punta ad aumentare gli introiti dei dazi doganali di 6 miliardi di sterline egiziane l’anno, pari a $334 milioni di dollari.

L’Egitto ha visto una grave mancanza di elettricità e ha dovuto fronteggiare l’aumento dei tassi di cambio, che hanno ostacolato le attività di trading e manifatturiere nel paese. Nel tentativo di migliorare le difficoltà economiche, il governo ha attuato delle misure di recente, come la fluttuazione della sterlina egiziana, gli aumenti su carburante ed energia e l’applicazione di nuove aliquote IVA.
Prova Gratuita
Login