Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Egitto, governo mantiene stabili prezzi dei carburanti

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 10/03/2015 (16:36)
Secondo fonti dei media locali, il Ministro del petrolio egiziano Sherif Ismail ha annunciato che il governo egiziano non ha intenzione di cambiare il prezzo della benzina per l’anno fiscale 2015/2016, considerati i prezzi del petrolio Brent in calo e le condizioni economiche difficili dei cittadini egiziani.

Tuttavia il ministro ha aggiunto "Il piano di liberalizzazione dei prezzi dei carburanti resta invariato e non dovrebbe cambiare. Sarà applicato nei prossimi cinque anni, ma i lavori per l’applicazione del piano sono iniziati nell’anno fiscale in corso".

Secondo Ismail, il sussidio per i carburanti per l’anno fiscale 2014/2015 è diminuito a EGP80 miliardi ($10.5 miliardi), invece di EGP100 miliardi ($13.1 miliardi) a causa del calo dei prezzi del petrolio Brent.
Prova Gratuita
Login