Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Egitto ottiene finanziamento da $2 miliardi da banche internazionali

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 10/11/2016 (18:05)
Secondo una dichiarazione della Banca Centrale dell’Egitto (CBE), la banca ha raggiunto un accordo per un prestito di $2 miliardi dalle banche globali in vista del meeting del Fondo Monetario Internazionale (FMI) per valutare la richiesta di un prestito da $12 miliardi da parte del paese. La banca ha avviato una transazione di riacquisto con un gruppo di banche internazionali per $2 miliardi in un fondo con scadenza a un anno.

La banca ha riportato che la transazione farà crescere la liquidità e le riserve di valute internazionali della CBE.

Per far fronte alla mancanza di valuta forte, e per far riprendere il paese dalle deboli condizioni economiche, la banca ha inaspettatamente annunciato che avrebbe fatto fluttuare l’EGP rispetto alle altre valute internazionali, svalutando la valuta locale del 47.7% il 3 novembre. Inoltre, il governo egiziano ha tagliato i sussidi sui carburanti.

Il capo del FMI Christine Lagarde ha riportato di aver apprezzato le recenti mosse dell’Egitto per cercare di far riprendere la sua economia e che ha chiesto all’Executive Board del FMI di finalizzare la richiesta del paese per prestiti di $12 miliardi quando si riunirà l’11 novembre.
Prova Gratuita
Login