Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Egitto: prezzi PP,PE dal produttore del Medio Oriente in calo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 08/05/2014 (17:59)
In Egitto, i produttori del Medio Oriente si sono avvicinati al mercato di PP e PE con aumenti rispetto ai prezzi di aprile. I prezzi dei produttori indicano un aumento generale di circa $10-30/ton rispetto ad aprile. Questi aumenti non sono stati una sorpresa considerando l’offerta limitata dei produttori locali e la loro politica di aumenti in atri mercati globali.

Tuttavia, un altro produttore del Medio Oriente ha rivelato delle diminuzioni suoi propri prezzi di PP e PE di maggio all’Egitto, nonostante la disponibilità limitata. I prezzi di PP del produttore indicano un ribasso di $90/ton, mentre i prezzi di HDPE indicano una diminuzione di $40/ton rispetto ai livelli iniziali di aprile. Nonostante le diminuzioni, i prezzi del produttore sono più o meno in linea con i livelli generali di mercato, dato che un altro produttore ha annunciato livelli simili e i prezzi del produttore sono competitivi rispetto alle offerte di un altro produttore locale principale.

Le offerte di PP raffia e iniezione del produttore sono a $1560/ton mentre offre HDPE film a $1590/ton e HDPE blow moulding e iniezione a $1580/ton su base CIF Suez, pagamento differito a 90 giorni.

Un trasformatore che ha ricevuto queste offerte ha commentato, “Questi annunci sono in contrasto con le offerte di altri produttori locali”.

Un distributore ha detto, “I prezzi di PP del produttore del Medio Oriente indicano una diminuzione di 100/ton mentre i prezzi di HDPE sono in calo di $40/ton rispetto ad aprile. Tuttavia, per LDPE e LLDPE film, ha annunciato un aumento di $10/ton e $20/ton, rispettivamente. Siamo rimasti sorpresi da questa politica di prezzi poiché il produttore non offre grandi quantità di volume sul mercato .“

Un trader ha riportato, “La lista di prezzi per maggio del produttore indica delle diminuzioni rispetto ad aprile. Allo stesso modo, hanno poca disponibilità e non sono in grado di soddisfare i bisogni del mercato”. Il trader ha anche commentato il mercato locale dicendo che le offerte locali sono aumentate sulla base degli aumenti annunciati a maggio. “La domanda generale era più attiva all’inizio della settimana, ma in seguito agli aumenti annunciati sui prezzi di importazione, l’interesse all’acquisto si è indebolito”, ha aggiunto.
Prova Gratuita
Login