Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Egitto, produttori PE locali annunciano offerte per settembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/09/2016 (17:17)
Una fonte del produttore locale di HDPE SIDPEC ha riportato che la società ha annunciato le offerte per settembre nel mercato locale, a rollover per l’HDPE iniezione, film e b/m rispetto agli ultimi livelli di agosto.

La fonte ha affermato “Abbiamo deciso di mantenere i prezzi stabili, in quanto il sentimento complessivo del mercato non supporta nessun aumento di prezzo a causa della liquidità limitata e dei problemi del cambio. Tuttavia, stiamo osservando una buona domanda questa settimana, e stiamo consegnando HDPE film dalla nostra linea per la produzione alternata di HDPE film e b/m”.

I nuovi prezzi per l’HDPE di SIDPEC si attestano a EGP14300/ton ($1594/ton) per il film, a EGP14400/ton ($1605/ton) per il blow moulding e a EGP14000-14500/ton ($1560-1616/ton) per l’iniezione, tutto su base ex-Alessandria, 60 giorni.

Intanto, una fonte dell’altro produttore di PE dell’Egitto, l’Egyptian Ethylene and Derivatives Company (ETHYDCO), ha riportato che la società ha deciso di applicare aumenti sui prezzi del PE di settembre nel mercato locale rispetto agli ultimi livelli di agosto.

Il produttore ha rialzato i prezzi dell’LLDPE c4 film locale di EGP500/ton ($56/ton) e di EGP250/ton ($28/ton) per l’HDPE film, portando le nuove offerte rispettivamente a EGP15100/ton ($1700/ton) e a EGP14150/ton ($1593/ton), ex-Alessandria, cash IVA esclusa. Per i calcoli in USD è stato utilizzato il tasso di cambio ufficiale.

Una fonte del produttore ha commentato “Abbiamo deciso di applicare aumenti sulle offerte per settembre perché stiamo ricevendo un buon numero di richieste e buoni feedback dal mercato per i nostri carichi. Inoltre, a causa delle difficoltà nell’attività di importazione, i player preferiscono acquistare secondo necessità dal mercato locale in questi giorni. Nonostante i fornitori del Medio Oriente abbiano annunciato rollover per questo mese, crediamo che le nostre offerte siano competitive. Stiamo facendo funzionare le nostre due linee regolarmente, e stiamo consegnando al mercato senza problemi. Abbiamo anche iniziato ad esportare di recente. Dobbiamo ancora decidere una data per alternare la produzione delle linee”.
Prova Gratuita
Login