Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Essar (India) pensa a jv con BASF per complesso petrolchimico

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 29/07/2014 (16:53)
Il gruppo indiano Essar è in trattative per una joint venture di petrolchimici con la società tedesca BASF, secondo le informazioni dei media locali in India, ottenute parlando con fonti anonime vicine alla società. Essar starebbe pensando di diventare una major di petrolio e gas e starebbe pensando a un complesso petrolchimico e a una raffineria a Vadinar, nel Gujarat. Nessuna delle due società ha commentato la notizia.

La Essar Oil è la seconda raffineria privata in India e dopo aver raggiunto la redditività nell’anno fiscale 2014, il progetto di integrazione della società sembra essere di nuovo in programma. La raffineria della Essar ha una capacità di 20 milioni ton/anno.

Inoltre gli analisti hanno sottolineato che il settore petrolchimico sarebbe pronto a un forte rimbalzo a partire dal 2016. Questo fattore ha spinto un altro grande produttore indiano, Reliance, a lavorare per il completamento di un’espansione da $8 miliardi per aumentare la propria capacità di petrolchimici del 66%.

Un’agenzia di prestiti locale starebbe lavorando a una valutazione dettagliata e a una relazione sull’attuabilità finanziaria, anche se finora Essar e BASF non hanno ancora firmato un accordo definitivo.

Le fonti affermano che il piano di Essar comprende un impianto di cracking catalitico fluido (FCC) e un impianto di propilene con una capacità iniziale di 1 milione ton/anno nella struttura della raffineria. La metà di questa capacità sarà utilizzata per fare polimeri, compreso il PP, e l’altra metà per i prodotti in specifica.

La relazione pone in evidenza che il PP gode di una forte domanda nel paese. La Reliance Industries è leader sul mercato, con una quota del 60%, è in grado di produrre 2.8 milioni ton/anno ed è il quinto player più grande a livello mondiale.
Prova Gratuita
Login