Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Etilene Asia in calo, propilene deve ancora seguire

di Jennifer Lee - jlee@chemorbis.com
di Esra Ersöz - eersoz@chemorbis.com
  • 22/10/2020 (11:23)
Secondo il Price Wizard di ChemOrbis, i prezzi spot dell’etilene sono scesi di $35-45/ton rispetto alla scorsa settimana per attestarsi a $810/ton CFR Cina e $795/ton CFR Sudest Asiatico.

I prezzi sono stati per lo più attribuiti all’offerta ampia e all’interesse di acquisto fiacco.

Mercato 2ª metà di novembre si muove verso maggiore calo

Il mercato spot dell’etilene asiatico ha invertito il trend verso una diminuzione per la 2ª metà di novembre e la 1ª metà di dicembre la scorsa settimana di fronte al riavvio dei cracker e all’avvio di nuove capacità a dicembre, così come a un influsso dei carichi d’oltre oceano.

Per quanto riguarda questa settimana, i trader pensano che il mercato si sia mosso verso un ribasso maggiore, con i prezzi della seconda metà di novembre che si sono attestati a $800-840/ton CFR Cina e $770-810/ton CFR Sudest Asiatico.

Molte più trattative in calo chiuse per etilene con arrivo a dicembre

I trader hanno anticipato livelli nozionali molto più ridotti per i prezzi dell’etilene a causa delle trattative in ribasso chiuse con produttori extraregionali per carichi con arrivo a dicembre.

Secondo i player, 9,000 ton di etilene europeo sono state vendute a $770/ton CFR Sudest Asiatico. Inoltre, un’altra trattativa è stata chiusa per 9,000 ton di etilene a $760/ton CFR Cina.

Propilene attualmente continua a rimanere in rialzo

I trader hanno riportati che i produttori di Corea del Sud e Giappone stanno offrendo il propilene a $940/ton CFR Cina e a $900/ton FOB Corea for consegna a novembre, mentre un produttore giapponese ha venduto 2,500 ton di propilene a $935/ton CFR Sud Cina con arrivo nella seconda metà di novembre.

Il mercato attualmente si è attestato a $920/ton CFR Cina, senza mostrare grossi cambiamenti rispetto alla scorsa settimana dato che i prezzi hanno mantenuto livelli alti.

Tuttavia, ribasso emerge anche per propilene

Tuttavia, i trader hanno fissato i prezzi per la seconda metà e a termine di novembre a $880-900/ton CFR Cina.

Alcuni trader hanno notato che la società nelle Filippine Petron deve ancora avviare la nuova unità di PP, e sta invece vendendo propilene. Anche se il mercato dovrebbe rimanere stabile sugli attuali livelli in rialzo finché gli impianti di Lotte Chemical e JG Summit saranno riavviati a dicembre, alcuni player hanno notato che la vendita di propilene di Petron potrebbe pesare sui prezzi a termine di novembre.

Offerta peserà ulteriormente su outlook propilene?

Nel frattempo, non ci sono ancora notizie di carichi d’oltre oceano per il propilene dato che la maggior parte delle raffinerie negli USA e degli impianti di PP omo non stanno producendo a causa degli uragani.

I player hanno commentato, “Il propilene potrebbe vedere una forte riduzione quando le chiusure per manutenzione regionali finiranno e ancora più importante, l’offerta dagli USA inizierà a dirigersi verso l’Asia”.
Prova Gratuita
Login