Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Etilene in calo a livello globale, Europa recupera premio sull'Asia

  • 13/06/2017 (11:09)
Nei mercati globali i prezzi spot dell’etilene hanno seguito un trend ribassista in linea con i livelli dell’offerta in crescita dopo alcuni fermi impianto programmati e non, la domanda debole da parte dei mercati del PE e la mancanza di supporto da parte del complesso energetico.

Con le recenti diminuzioni, il mercato spot dell’etilene in Europa sembra aver guadagnato un premio di circa $170-175/ton sul mercato asiatico su base settimanale, secondo il Price Wizard di ChemOrbis. Questo premio è atipico perché i prezzi spot dell’etilene in Europa sono stati commercializzati per lo più al di sotto dell’Asia negli ultimi quattro anni, come mostrano i dati del Price Wizard di ChemOrbis. Il premio del mercato spot europeo sui prezzi asiatici è aumentato gradualmente da metà maggio, raggiungendo i livelli più alti da metà settembre 2015, secondo i prezzi medi settimanali riportati dal Price Wizard.



L’ampliarsi del gap è stato causato dalle forti diminuzioni nel mercato asiatico dell’etilene rispetto a quello europeo, in cui il riavvio posticipato di alcuni cracker regionali ha supportato i prezzi spot.

In Asia i prezzi spot hanno iniziato a indebolirsi a inizio maggio a causa dei livelli dell’offerta in crescita e del mancato supporto della domanda da parte del mercato del PE, oltre alla volatilità del complesso energetico. I prezzi spot dell’etilene su base CFR FEA sono crollati di circa $250/ton da metà maggio, per attestarsi attualmente sui livelli più bassi da fine febbraio 2016, sulla base dei livelli medi settimanali del Price Wizard di ChemOrbis.

In Europa i prezzi spot dell’etilene hanno seguito un trend in calo da inizio maggio su base settimanale, dopo aver raggiunto i livelli più alti da fine giugno 2015 a metà aprile. Dall’inizio di maggio i prezzi spot sono diminuiti di circa €95/ton su base FD NWE.

Inoltre negli USA i prezzi spot sono attualmente sui livelli più bassi da fine dicembre 2016 con i livelli di prezzo in graduale calo da metà maggio. Rispetto ai livelli registrati all’epoca, i prezzi spot attuali indicano un calo notevole di $132/ton su base FD USG.
Prova Gratuita