Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Etilene spot cambia direzione in Asia, USA; Europa ai minimi degli ultimi 3 mesi

  • 25/09/2018 (10:37)
I prezzi spot dell’etilene in Estremo Oriente hanno preso una pausa dal trend ribassista che li ha visti toccare i livelli minimi degli ultimi quattro mesi. I prezzi spot su base CFR Estremo Oriente si sono stabilizzati in linea con la domanda in crescita in Cina, dove i buyer hanno iniziato a cercare dei carichi prima della settimana di festività per il National Day. I prezzi spot su base FOB Corea del Sud hanno visto un leggero aumento per l’offerta corta.

Anche se la festività, che cade nella prima settimana di ottobre, ha contribuito a una ripresa della domanda nel Nordest Asiatico, l’interesse all’acquisto nel Sudest Asiatico è rimasto calmo e i prezzi spot hanno visto altre diminuzioni.

I prezzi spot dell’etilene negli USA hanno cambiato direzione di recente. Il mercato era alla sesta settimana di aumenti, guidati dai costi in rialzo dell’etano. Tuttavia l’offerta lunga dell’etilene e i prezzi in calo dell’etano sulla settimana hanno fatto diminuire il mercato di recente.

In Europa i prezzi spot dell’etilene hanno visto un nuovo giro di diminuzioni, scendendo sotto la soglia dei €1000/ton per la prima volta in tre mesi. Il mercato ha perso costantemente terreno da metà agosto. I player concordano sul fatto che l’offerta buona abbia mantenuto la domanda a un livello basso, aprendo la strada a diminuzioni settimanali.

Il trend ribassista è in atto nonostante il fatto che diversi produttori stiano programmando dei fermi impianto ai cracker tra settembre e ottobre, come BP, LyondellBasell, Unipetrol, Naphthachimie, e MOL. Il produttore turco Petkim si sta preparando a sospendere la produzione nell’unità di etilene di Izmir, Turchia, per una manutenzione.
Prova Gratuita