Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Etilene spot in calo in Asia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 09/03/2017 (18:32)
Secondo la media settimanale dell’Indice dei Prezzi di ChemOrbis, il 9 marzo l’etilene in Asia ha raggiunto l’aumento minore in un mese per essere riportato a $1230/ton CFR Estremo Oriente. Una forte diminuzione di $145/ton è stata registrata a partire dallo scorso venerdì, quando è stato riportato a $1375/ton, dopo aver seguito un aumento consistente a partire dalla metà di gennaio.



Il trend al ribasso dell’etilene in Asia è stato principalmente causato dalle ultime diminuzioni dei prezzi del petrolio a causa delle preoccupazioni per le scorte e la sovrapproduzione negli Stati Uniti. Mercoledì il petrolio NYMEX è stato chiuso in ribasso di $2.86/bbl a $50.28/bbl ed è stato registrato a circa $49/bbl nel trading infragiornaliero di giovedì. Intanto ieri, il petrolio Brent è diminuito di $2.81/bbl per chiudere a $53.11/bbl e al momento è a circa $52/bbl da giovedì pomeriggio. I prezzi del petrolio sembrano essere tornati ai livelli di metà gennaio, dopo aver seguito un trend da stabile a in rialzo per due mesi circa, secondo il Price Wizard dio ChemOrbis.



I prezzi dell’etilene nel Nordest Asiatico sono stati sotto pressione per la sovrapproduzione deviata dalla Tailandia e dai carichi spot dal Sudest Asiatico al paese.
Prova Gratuita
Login