Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Europa, aumenti PP di marzo superano incremento propilene

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 07/03/2017 (18:39)
I venditori di PP in Europa stanno cercando aumenti maggiori all’incremento del contratto del propilene per il terzo mese consecutivo, indicando l’offerta ridotta per la mancanza di import e le chiusure regionali, i costi in rialzo e le attese di un incremento della domanda in vista dell’alta stagione come cause principali. Alcuni venditori hanno iniziato a esprimere idee di vendita con aumenti a tre cifre, oltre il doppio dell’incremento di $50/ton del contratto del propilene.

Un produttore del nord Europa ha annunciato le idee di vendita con aumenti di €100-110/ton nel mercato a contratto. Una fonte del produttore ha affermato "Ci aspettiamo di vedere almeno il doppio dell’incremento del monomero. La domanda è forte perché l’alta stagione è alle porte per molte applicazioni. Inoltre l’offerta è limitata a causa delle interruzioni alla produzione in molti impianti di PP e cracker".

I distributori che hanno iniziato a offrire aumenti di €100/ton in linea con le line guida dei loro fornitori, hanno affermato che cercheranno di rivedere le loro offerte a €70-80/ton. Un distributore ha riportato di aver venduto con aumenti di €80-85/ton su febbraio, anche se il loro fornitore del nord Europa ha iniziato a offrire con aumenti di €100/ton.
Per quanto riguarda la domanda, i venditori e i buyer non si trovano d’accordo. I trasformatori stanno programmando di posticipare gli acquisti a causa del trend in rialzo. Un buyer ha affermato "Se i prezzi registreranno aumenti di €100-110/ton, limiteremo i volumi di acquisto allo stretto necessario o posticiperemo gli acquisti". D’altra parte i venditori si aspettano un incremento della domanda a marzo a causa delle scorte basse da parte dei buyer, che hanno acquistato poco nei mesi precedenti.

Considerando l’offerta corta, il trend rialzista nel mercato del PP in Europa potrebbe continuare nel medio termine, secondo i partecipanti del mercato. I player ritengono infatti che il mercato vedrà un calo, una volta che riprenderà l’import di materiale asiatico in Europa.
Prova Gratuita
Login