Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Europa, calo dei costi conferma trend ribassista nel mercato del PET

  • 12/01/2016 (11:42)
Dopo che i prezzi del PET per gennaio sono emersi con diminuzioni in Europa, il trend ribassista è stato confermato questa settimana, con il contratto iniziale del PX annunciato in calo di €40/ton su dicembre. Il contratto del MEG deve ancora essere chiuso, e i player si aspettano diminuzioni.

Un produttore del sud Europa ha annunciato le offerte iniziali per il PET di gennaio con diminuzioni di €20/ton sulle trattative di dicembre. Una fonte del produttore ha riportato “I buyer hanno iniziato a fare richieste di prezzo nella giornata di oggi, ma stanno adottando un atteggiamento di attesa in vista di ulteriori riduzioni, considerati i costi dei feedstock in calo. Tuttavia, stiamo cercando di limitare gli sconti a €20-30/ton per preservare i nostri margini”.

Un distributore in Germania sta offrendo PET dal nord e dal sud Europa con diminuzioni di €20-30/ton per gennaio. Il venditore ha confermato l’atteggiamento cauto da parte dei buyer a causa delle attese di nuove riduzioni, ma ha affermato di non essere sicuro che ci saranno ulteriori diminuzioni.

Un produttore di packaging in Belgio ha riportato di aver ricevuto offerte per il PET di gennaio con riduzioni di €20-30/ton da un fornitore del nord Europa. Il buyer ha riportato di aver osservato una domanda regolare per i prodotti finiti, e ha aggiunto che si aspetta ulteriori tagli di prezzo, considerati i costi dei feedstock in calo.

In Italia, un altro distributore ha abbassato i prezzi del PET di gennaio di €20-30/ton sul mese, commentando “Ci aspettiamo di ricevere nuove richieste di prezzo da parte dei buyer questa settimana, mentre alcuni di loro hanno di recente ricevuto delle spedizioni di materiale di importazione, e non hanno quindi fretta di fare acquisti”. Un produttore di packaging ha ricevuto le offerte iniziali del PET con sconti tra €15-30/ton per materiale dal nord Europa, e ha affermato che non si aspetta di vedere nessun miglioramento per la parte restante del mese. I prezzi spot del PET in Italia sono attualmente riportati a livelli di circa €50/ton superiori rispetto ai minimi degli ultimi anni.



Prova Gratuita