Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Europa, crescono le importazioni per aumenti nel mercato del PE

  • 10/05/2016 (11:47)
In Europa, i prezzi del PE hanno registrato un nuovo giro di aumenti nei mercati locali a maggio, supportati dal rialzo del contratto dell’etilene. Nell’ultima settimana è stata osservata una crescita delle importazioni, e le offerte per questo materiale rappresentano un’opzione competitiva considerato l’aumento dei prezzi locali.

Le offerte di un produttore del nord Europa per i GA del PE di maggio indicano incrementi di €50/ton su aprile. Una fonte del produttore ha commentato “La domanda non è forte per ora, mentre la nostra disponibilità è limitata, soprattutto per l’LDPE. Abbiamo bisogno di altro tempo per rifornire le scorte dopo il nostro fermo impianto per manutenzione. Per quanto riguarda le allocazioni nel mercato spot, stiamo offrendo solamente ai nostri clienti regolari. Stiamo cercano di ottenere aumenti leggermente superiori rispetto a quello di €40/ton dell’etilene”.

Un altro fornitore del nord Europa ha applicato incrementi di €60/ton sui GA del PE di maggio. Una fonte del produttore affermato che il mercato è bilanciato, e si aspetta che le vendite siano buone, anche se la domanda potrebbe essere meno forte rispetto al mese precedente.

Nonostante le richieste di aumento da parte dei produttori, nel mercato della distribuzione dell’Italia sono presenti offerte competitive. Alcuni buyer hanno riportato di aver acquistato HDPE blow moulding dall’Europa dal mercato spot a livelli più o meno stabili su aprile dopo aver negoziato la scorsa settimana. Questa settimana, un trasformatore ha acquistato LDPE dall’est Europa e nazionalizzato dall’Iran a livelli inferiori alla soglia di €1400/ton su base FD. Il trasformatore ha commentato “Siamo riusciti a procurarci solamente volumi limitati. L’offerta per l’LDPE è corta, mentre non ci sono problemi di disponibilità per l’LLDPE. I nostri margini sono deboli a causa degli alti prezzi del PE”.

Alcuni distributori in Germania e nei Paesi Bassi hanno iniziato ad offrire il PE dal nord Europa per maggio con aumenti di €50-60/ton la scorsa settimana. Uno dei venditori ha riportato che la disponibilità del suo fornitore è corta soprattutto per i prodotti film, e anche un altro venditore ha affermato di avere allocazioni limitate, soprattutto per l’HDPE, a causa del fermo per manutenzione dell’impianto del suo fornitore. Questa settimana, un distributore in Svizzera sta offrendo LDPE film e HDPE blow moulding dal nord Europa con aumenti di €40/ton sul mese, e ha affermato di avere scorte sufficienti per soddisfare i bisogni dei suoi clienti.

In Europa sono emersi i nuovi prezzi di maggio per il PE di importazione, offerto a un livello competitivo dopo gli aumenti nei mercati locali. Le ultime offerte per l’HDPE film e blow moulding dagli USA nel nord Europa sono state riportate con diminuzioni di €30-50/ton rispetto al prezzo spot più basso nel mercato locale per questi prodotti. In Italia, le offerte di HDPE film dall’Iran indicano diminuzioni di €20-30/ton rispetto al prezzo più competitivo per i carichi locali di HDPE film.
Prova Gratuita