Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Europa, dinamiche miste nel mercato del PP prima di ottobre

  • 27/09/2016 (11:06)
In Europa, le dinamiche nel mercato del PP sono miste prima di ottobre, mentre stanno passando aumenti sui prezzi di settembre rispetto ad agosto. I prezzi spot del propilene sono diminuiti di €65/ton alla fine della scorsa settimana, a causa dei fermi impianto nel mercato dei derivati, portando ad una crescita dell’offerta per il monomero e ad un calo dei prezzi spot nella regione.

La dichiarazione di forza maggiore sul PP di Borealis da Kallo (Belgio) e la manutenzione programmata di Ineos a Grangemouth potrebbero supportare il mercato del PP, nonostante il calo del propilene.

Un distributore in Belgio ha chiuso delle trattative per il PP di settembre in rialzo di €20/ton su agosto. Il distributore ha commentato “La disponibilità del nostro fornitore è corta per il PP copo, mentre è buona per il PP omo. Le dinamiche di mercato sono bilanciate, considerando la domanda debole. Per ottobre, ci aspettiamo un nuovo giro di aumenti”.

In Germania, un distributore ha venduto PP dal nord Europa con aumenti di €20-30/ton per settembre e ha commentato che l’outlook è per lo più stabile. Un produttore di packaging ha chiuso i GA del PP per settembre in rialzo di €20/ton sul mese. Secondo il buyer, la domanda è buona, mentre l’offerta è ridotta, per cui i prezzi del PP potrebbero guadagnare ulteriore terreno a ottobre.

In Francia, un distributore ha chiuso delle trattative per il PP in rialzo di €20/ton su agosto, commentando che la domanda non è brillante e che l’offerta non è ampia. Un trasformatore ha riportato di aver pagato aumenti di €20/ton sulle trattative del PP di settembre, dopo che i suoi fornitori hanno ridotto le richieste di aumento iniziali. Il trasformatore ha osservato “I produttori potrebbero cercare di rialzare i prezzi del PP a ottobre, citando l’offerta ridotta. Tuttavia, crediamo che la disponibilità sia sufficiente nel canale della distribuzione”.

In Italia, un trasformatore ha acquistato del materiale con aumenti di €20/ton su agosto dopo che i suoi fornitori hanno fatto un passo indietro sui prezzi iniziali. Secondo il buyer, i produttori potrebbero mirare a prezzi più alti per il PP a ottobre, citando le limitazioni dell’offerta, ma i distributori hanno ancora scorte ampie. Un altro trasformatore ha acquistato del materiale secondo necessità questo mese. Il buyer ha osservato che l’offerta è soddisfacente da parte dei distributori e che si aspetta un trend per lo più stabile a ottobre. Un altro buyer ha pagato aumenti di €20/ton sugli acquisti di settembre, e ha commentato che l’outlook per ottobre è per lo più stabile.

Prova Gratuita