Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Europa, immatricolazioni veicoli commerciali ancora in rialzo a settembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 24/10/2016 (13:19)
Secondo i dati dell’ACEA, le immatricolazioni di veicoli commerciali nell’Unione Europea (UE) sono salite per il ventunesimo mese consecutivo a settembre. Le immatricolazioni di nuovi veicoli commerciali sono salite del 6% a 220,781 unità.

Le immatricolazioni sono incrementate del 43.3% in Italia, del 14.1% in Spagna, dell’1.1% in Francia e dello 0.9% nel Regno Unito. L’Italia è stato il paese che ha registrato l’aumento più forte tra gli altri membri dell’UE a settembre.

Le immatricolazioni di veicoli commerciali leggeri sono salite del 6.8% a 185,415 unità rispetto allo stesso mese dell’anno scorso, registrando il trentasettesimo mese di crescita consecutivo, mentre le immatricolazioni di tir hanno registrato un aumento del 2.9% se paragonate allo stesso mese del 2015 a 25,889 unità. Le immatricolazioni di nuovi camion sono invece aumentate del 2.2% a 31,432 unità a settembre rispetto allo stesso mese del 2015. Le immatricolazioni di nuovi autobus e pullman sono invece scese dell’1.8% a 3,934 unità a settembre, registrando il quarto calo mensile consecutivo.

Nel periodo gennaio-settembre, il mercato dell’UE è salito del 13.1% sull’anno a 1.7 milioni unità. Nei primi nove mesi dell’anno, i mercati dei veicoli commerciali sono saliti del 40.2% in Italia, del 13.1% in Spagna, dell’11.3% in Germania, del 10.1% in Francia, e del 2.0% nel Regno Unito.
Prova Gratuita
Login