Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Europa, interesse all’acquisto limitato per import PVC

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 20/07/2016 (18:12)
Le trattative per il PVC locale si stanno chiudendo da rollover a in leggero aumento per luglio in Europa, mentre le offerte di importazione continuano ad emergere nel mercato. Sebbene alcuni di questi carichi non europei offrano un margine competitivo, l’interesse all’acquisto non è forte a causa dell’atmosfera estiva.

In Italia, il k70 dagli USA è stato venduto a €860/ton DDP, incluso un dazio doganale del 6.5%, 60 giorni. Questo livello è stabile rispetto alla scorsa settimana, quando un buyer aveva ricevuto offerte per lo stesso materiale per luglio a rollover su giugno. Un altro buyer aveva ricevuto un’offerta per il k70 dagli USA a €800/ton DDP la scorsa settimana, ma questo livello non è stato ripetuto.

Un trasformatore in Germania, tuttavia, ha ricevuto un’offerta per k58 dagli USA a €800/ton DDP, incluso un dazio doganale del 6.5%, 60 giorni, mostrando che le offerte per quest’origine sulla soglia di €800/ton non sono completamente scomparse dal mercato.

Per quanto riguarda i carichi dal Messico, un compoundatore in Italia ha ricevuto offerte per il k58 a rollover su giugno a €830/ton DDP, 60 giorni. La scorsa settimana, sono state riportate delle offerte e delle trattative chiuse per il PVC dal Messico con consegna a fine agosto a €780/ton per il k67 e a €790/ton per il k58, k64-65 e il k70 CIF, 60 giorni. Questi livelli sono stabili su giugno e si attestano a €825/ton per il k67 e a €835/ton per i gradi speciali su base DDP.
Prova Gratuita
Login