Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Europa, player PS prendono in considerazione PP, PET per prezzi in rialzo

  • 28/02/2017 (11:39)
In Europa i player di PS hanno iniziato a prendere in considerazione altri polimeri per le loro applicazioni, alla luce dei forti aumenti riportati da questo prodotto rispetto alle offerte di PP omo e PET nella regione. Supportati dai prezzi in rialzo dello stirene, le attese di aumento per marzo dominano il mercato.

Dall’inizio dell’anno i prezzi di PS hanno registrato aumenti di circa €205-210/ton, mentre i prezzi di PP omo e PET hanno mostrato aumenti relativamente minori, rispettivamente di €60/ton e €80/ton nello stesso periodo.

Secondo i livelli medi settimanali del Price Wizard di ChemOrbis, il gap tra HIPS e PP omo su base FD NWE è di circa €625/ton, mentre il delta tra GPPS e PP omo ha toccato i €530-535/ton di recente. I dati hanno mostrato che i prezzi attuali di GPPS e HIPS superano rispettivamente di €660/ton e €755/ton i prezzi attuali del PET. Il delta tra PS e PP omo e PET è ai livelli più alti dall’inizio del 2014.

Un trader in Italia ha affermato "Abbiamo chiuso le trattative di PS di febbraio con aumenti di €250/ton su gennaio e ci aspettiamo altri €100/ton di aumento a marzo. Tuttavia questi aumenti stanno ostacolando il consumo di PS. Alcuni dei nostri clienti che producono packaging alimentare per il settore agricolo sono passati alla produzione in PET".

Un buyer ha lamentato i forti aumenti degli ultimi tre-quattro mesi e ha riportato che sta pensando di ridurre la produzione di PS nel breve termine per usare altri polimeri, che hanno prezzi più competitivi perché stanno trovando resistenza da parte dei clienti di prodotti finiti.

Un trader che opera in Francia ha confermato che le voci di aumento per marzo stanno compromettendo ulteriormente il consumo di PS a causa dei carichi di PP e PET a prezzi più competitivi.
Prova Gratuita