Skip to content

Opzioni Filtro
Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
 

Europa: prezzi PP in calo per domanda debole e offerta soddisfacente

  • 19/07/2016 (11:42)
In Europa, le trattative per il PP di luglio si stanno chiudendo in calo, in quanto il mercato sta subendo una pressione ribassista dalla domanda debole e dalla disponibilità soddisfacente. I player stanno annunciando le loro aspettative per il prossimo mese e non sono per ora attesi degli aumenti, con i prezzi spot di nafta e propilene che indicano piccole diminuzioni rispetto ai livelli di inizio luglio.

Un produttore del nord Europa ha chiuso delle trattative per il PP di luglio nel mercato spot con riduzioni di €30/ton la scorsa settimana. Una fonte del produttore ha osservato “La domanda è debole, mentre l’offerta è soddisfacente. Ci aspettiamo un nuovo giro di piccole diminuzioni per agosto”. Un altro produttore del nord Europa ha chiuso delle trattative nel mercato spot del PP con sconti di €30-40/ton sul mese. Una fonte del produttore crede che siano possibili nuove riduzioni nella seconda metà di luglio, considerando la domanda debole.

Un altro produttore del nord Europa sta chiudendo le vendite nel mercato spot del PP a rollover su giugno questa settimana, mentre sta offrendo prezzi stabili per i GA del PP di luglio. Una fonte del produttore ha commentato “La domanda è abbastanza buona, considerando che abbiamo esaurito il materiale per ora. Stiamo chiudendo gli ordini in Italia. Una delle nostre unità di produzione ha un problema. Crediamo che sia possibile un trend rialzista a settembre”.

Un distributore in Italia ha venduto PP dal Sud Europa con forti diminuzioni di €70/ton su luglio. Il venditore ha commentato che la maggior parte dei distributori ha scorte ampie e ha sentito voci di prezzi piuttosto bassi nel mercato. I player hanno riportato che l’offerta complessiva nel mercato è soddisfacente considerata la domanda ridotta.

Un altro distributore nei Paesi Bassi ha venduto PP copo iniezione dal nord Europa con sconti aggiuntivi di €30-40/ton sulle offerte iniziali di luglio. Il venditore ha chiuso delle trattative a livelli piuttosto competitivi per i carichi dal Medio Oriente e dalla Russia. Il venditore ha osservato “Abbiamo sentito voci circa una stabilizzazione per agosto, mentre crediamo che il trend rialzista potrebbe iniziare a settembre”.

Diversi buyer sperano di acquistare PP omo iniezione a livelli sotto la soglia di €1000/ton nel mercato spot, considerate le attese ribassiste per il breve termine. Per quanto riguarda i GA, un trasformatore in Belgio ha riportato di aver ricevuto offerte per luglio con sconti di €20/ton dai suoi fornitori regolari europei questa settimana.
Prova Gratuita