Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Europa: venditori di PE annunciano aumenti per aprile

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 27/03/2014 (17:03)
In Europa, i venditori di PE stanno tentando di mantenere il trend rialzista per aprile, dopo aver applicator aumenti da €20/ton a €50/ton sulle offerte più recenti di marzo. Nonostante il nuovo contratto dell’etilene sia stato siglato in calo di €15/ton a €1165/ton FD NWE, i venditori stanno offrendo prezzi in rialzo per aprile, spiegando che l’offerta è limitata.

In Italia, un produttore d’imballaggi ha ricevuto offerte iniziali per aprile di LDPE dal Medio Oriente da un rivenditore locale con aumenti di €20/ton rispetto ai livelli di inizio marzo, a €1300-1310/ton FD Italia, pagamento a 60 giorni. Il trasformatore ha spiegato che la sua domanda di prodotto finito è più scarsa rispetto a marzo 2013.

Un altro trasformatore ha ricevuto offerte per aprile di LDPE nord europeo in aumento di €30/ton rispetto a marzo, a €1370/ton FD Italia, pagamento a 60 giorni. Il buyer ha dichiarato: “Il nostro fornitore ci ha informato riguardo la sua offerta limitata e ha detto che le sue allocazioni potrebbero terminare presto”. Tuttavia, il buyer ha commentato che le condizioni attuali del mercato non supportano queste richieste di aumenti e ha affermato che sta negoziando per pagare un prezzo più basso, pari a €1350/ton, con le stesse condizioni.

In Germania, un distributore ha iniziato a offrire materiale per aprile con aumenti di €20/ton. Il venditore ha dichiarato di aver annunciato aumenti per via dell’offerta limitata, nonostante la diminuzione del contratto dell’etilene e ha aggiunto che la domanda avrà un ruolo determinante per definire il trend del mercato il prossimo mese.
Prova Gratuita
Login