Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Eurozona, PMI ai massimi da 4 anni a novembre secondo Markit

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 23/11/2015 (16:52)
Secondo un indice preliminare dei manager degli acquisti (PMI) redatto da Markit Economics, la produzione manifatturiera e dei servizi nell’Eurozona ha raggiunto il livello massimo registrato in più di quattro anni a novembre. L’indice composito è cresciuto a una lettura di 54.4 a novembre, dopo una lettura di 53.9 ad ottobre. L’ultimo dato ha superato inoltre le stime iniziali degli economisti, che avevano indicato una lettura stabile di 53.9 in un sondaggio di Reuters. Ogni lettura superiore a 50 indica un’espansione, mentre ogni lettura inferiore a 50 indica contrazione.

L’aumento era legato all’euro più debole, che rende i beni europei più competitivi nei mercati globali. L’indice dei nuovi ordini d’esportazione è cresciuto al ritmo più veloce degli ultimi sei mesi, registrando una lettura di 52.8 a novembre rispetto alla lettura di ottobre di 52.7. Il PMI dell’attività manifatturiera è incrementato a 52.8, il massimi degli ultimi 19 mesi, dal 52.3 del mese precedente.

Per quanto riguarda le principali economie della regione, il PMI composito della Germania è cresciuto a una lettura di 54.2 a novembre, rispetto alla lettura di 54.2 del mese precedente. Tuttavia, secondo Markit, il PMI composito della Francia è calato al minimo degli ultimi tre mesi di 51.3 a novembre, rispetto a una lettura di 52.6 a ottobre, secondo i dati raccolti prima degli attentati di Parigi.
Prova Gratuita
Login