Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Eurozona, PMI composito ai massimi degli ultimi sei anni

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/12/2017 (17:11)
L’indice dei manager degli acquisti (PMI) pubblicato da Markit Economics, una misurazione che combina i risultati del manifatturiero e del settore dei servizi nell’Eurozona, ha registrato la crescita più forte degli ultimi sei anni e mezzo a novembre. La crescita più rapida del settore manifatturiero e la crescita più forte dei servizi hanno contribuito all’espansione.

L’indice composito del PMI è aumentato a una lettura di 57.5 rispetto a una lettura di 56 di ottobre, la più alta da aprile 2011.

I nuovi ordinativi hanno mostrato la crescita più forte da febbraio 2011, mentre l’export delle merci è cresciuto a un tasso record.

Il PMI del settore manifatturiero ha raggiunto i livelli più alti da giugno 1997 ed è stato riportato a 60.1 a novembre, rispetto a una lettura preliminare di 60, mentre il PMI dei servizi è aumentato a 56.2 rispetto al 55.0 di ottobre.

Intanto le economie di Francia e Germania hanno visto ancora una crescita notevole, mentre il resto dell’eurozona ha visto una ripresa rispetto al minimo degli ultimi nove mesi registrato a ottobre. Il PMI del manifatturiero in Germania è cresciuto a 62.5 rispetto al 60.6 del mese precedente, mentre il PMI del manifatturiero in Francia è aumentato al 57.7, grazie a un incremento del settore nel paese.
Prova Gratuita