Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Eurozona, PMI iniziale ai massimi di 7 mesi

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 23/08/2016 (17:11)
Secondo l’indice dei manager degli acquisti (PMI) compilato da Markit Economics, la crescita economica dell’Eurozona non ha registrato nessun rallentamento durante l’estate dopo la Brexit, e il PMI delle società della regione ha toccato i massimi di sette mesi ad agosto. Ciò nonostante, il PMI iniziale dell’area indica che la crescita potrebbe rallentare in autunno.

Il PMI è leggermente salito a 53.3 punti questo mese, dopo una lettura di 53.2 a luglio. Gli analisti hanno commentato che il PMI iniziale di agosto indica che l’Eurozona continua a seguire una crescita stabile nel terzo trimestre.

Tuttavia, la decelerazione della crescita degli ordini dei produttori e il calo del tasso delle nuove assunzioni mostrano che la crescita potrebbe rallentare nei prossimi mesi.

Un sotto indice per le pressioni sui prezzi indica che l’inflazione resta bassa a causa del calo dei prezzi di vendita questo mese. L’inflazione nella regione è dello 0.2%, più bassa rispetto al target della Banca Centrale Europea sotto il 2%.
Prova Gratuita
Login