Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Eurozona, calo vendite al dettaglio supera le attese

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 06/05/2015 (18:04)
Secondo i dati forniti dall’Ufficio di statistica dell’Unione europea, Eurostat, le vendite al dettaglio nell’Eurozona sono diminuite in misura superiore alle attese di marzo. Le vendite al dettaglio nella regione sono diminuite dello 0.8% sul mese a marzo, superando di poco le stime iniziali degli economisti, i quali prevedevano un calo dello 0.7%. Tuttavia, su base annuale, le vendite al dettaglio sono aumentate dell’1.6% dopo un rialzo del 2.8% a febbraio.

La diminuzione è stata attribuita alle vendite in calo nel settore alimentare, delle bibite e del tabacco, e in quello dei carburanti per le auto, i quali hanno registrato un calo rispettivamente di 0.6% e 2.7%. Anche le vendite al dettaglio nel settore non alimentare sono diminuite dello 0.8% sul mese a marzo.

Nella regione, le maggiori diminuzioni mensili sono state osservate in Portogallo (-3.5%), Slovenia (-2.8%) e Germania (-2.3%), mentre Polonia (+1.5%), Slovacchia (+1.1%) e Danimarca (+0.9%) hanno registrato gli aumenti più alti nel mese di marzo.
Prova Gratuita
Login