Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Eurozona, manifatturiero continua a diminuire durante ottobre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 05/11/2019 (18:03)
Secondo l’Indice dei manager degli acquisti (PMI) pubblicato da Markit Economics, l’indice PMI del settore manifatturiero dell’area euro a ottobre indica la seconda contrazione più forte degli ultimi sette anni.

L’indice è pari a 45.9 a ottobre, in leggero aumento rispetto al 45.7 di settembre. Tuttavia, l’indice resta ben al di sotto del 50.

I beni di investimento e i beni intermedi hanno registrato entrambi diminuzioni significative, mentre la contrazione dei beni di consumo è rimasta marginale.

Anche se il tasso di crescita è stato il più debole degli ultimi quattro mesi, la Grecia ha registrato ancora la performance migliore. La Germania, intanto, è rimasta la principale fonte dell’indebolimento del manifatturiero.

La debolezza delle condizioni operative complessive durante ottobre è stata attribuita al forte calo dei volumi degli ordini in entrata. Gli ordini per l’export sono diminuiti durante il mese, mentre la produzione e l’attività di acquisto sono rimaste deboli.
Prova Gratuita
Login