Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Eurozona, vendite al dettaglio in calo oltre le attese a marzo

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 04/05/2016 (18:16)
Secondo i dati pubblicati dall’ufficio di statistica dell’Unione europea Eurostat, le vendite al dettaglio nell’Eurozona hanno registrato la prima diminuzione in cinque mesi, a causa di un calo della spesa al consumo. Le vendite al dettaglio sono diminuite dello 0.5% mese su mese a marzo, in contrasto con le previsioni degli economisti di Reuters che avevano indicato una flessione dello 0.1%. su base annua, le vendite al dettaglio sono aumentate del 2.1%, inferiori rispetto alle attese del mercato che indicavano un incremento del 2.5%.

La diminuzione mensile è stata attribuita alle vendite in calo nel segmento dell’alimentare, delle bibite, e del tabacco e in quello dei carburanti per automobili, diminuite rispettivamente dell’1.3% e dello 0.4% rispetto al mese precedente. Le vendite al dettaglio nel settore non alimentare sono diminuite dello 0.5% sul mese.

Nella regione, le diminuzioni mensili più forti sono state registrate in Germania (-1.1%) e Francia (-0.7%) mentre le vendite sono aumentate dello 0.4% in Spagna.
Prova Gratuita
Login