Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Eurozone, crescita produzione industriale rallenta a settembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 14/11/2017 (19:08)
Secondo i dati dell’Eurostat, la produzione industriale nell’Eurozona è diminuita dello 0.6% su base mensile a settembre dopo una crescita rivista dell’1.4% ad agosto. Questa è la prima flessione da giugno.

La diminuzione mensile della produzione a settembre è stata causata da un calo dell’1.7% della produzione di beni capitali, dello 0.9% dei beni durevoli e dell’energia, mentre i beni di consumo non durevoli sono aumentati dello 0.1%.

Le maggiori diminuzioni della produzione industriale di settembre sono state registrate da Portogallo con il 6.7%, Danimarca con il 3.7% e la Grecia con il 3.6%, mentre la produzione nei Paesi Bassi e in Svezia ha registrato gli aumenti maggiori, rispettivamente del 4.3% e del 2.4%.

La produzione industriale dell’Eurozona è aumentata del 3.3% a settembre, rispetto allo stesso mese del 2016. L’incremento è stato attribuito all’aumento del 6.9% dei beni di consumo, mentre la produzione energetica è diminuita dell’1.7%.
Prova Gratuita
Login