Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Exxon avvia nuovo impianto di PE, posticipa avvio cracker in Texas

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 30/10/2017 (18:07)
Secondo le fonti, ExxonMobil ha avviato recentemente il secondo dei due nuovi impianti di PE in Texas. Il primo impianto di PE era stato avviato il 18 ottobre. Le nuove unità di PE della società hanno una capacità di produzione di 650,000/ton di PE ciascuna.

Intanto, la società ha posticipato l’avvio del cracker a etano da 1.5 milioni ton/anno in Texas alla seconda metà del 2018. La società aveva inizialmente programmato l’avvio del cracker nel IV trimestre, tuttavia l’uragano Harvey, che ha colpito la costa del Texas a fine agosto, ha causato ritardi nella costruzione.

ExxonMobil ora ha intenzione di finalizzare la costruzione del cracker a inizio 2018 mentre l’inizio della produzione è previsto a metà dell’anno prossimo.
Prova Gratuita
Login