Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

FMI taglia stime di crescita per due paesi dell’Africa

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 07/10/2016 (13:46)
Secondo quanto riportato dai media, il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha tagliato le stime per la crescita economica delle due principali economie dell’Africa, ovvero Nigeria e Sudafrica. Nell’ultimo World Economic Outlook Report, il fondo ha riportato che i prezzi delle commodity più bassi, la svalutazione delle valute locali e i prezzi del petrolio in calo, oltre alle interruzioni della produzione nelle aree petrolifere, stanno indebolendo i prospetti di crescita economica dei paesi.

L’ultimo report del FMI mostra che il PIL del Sudafrica potrebbe crescere dello 0.8% nel 2017, in calo rispetto alle attese precedenti dell’1% a luglio. L’economia della Nigeria crescerà invece dello 0.6% il prossimo anno, mentre il FMI si aspettava in precedenza un tasso dell’1.1%. Inoltre, l’economia della Nigeria registrerà una contrazione dell’1.7% quest’anno, secondo il FMI.
Prova Gratuita
Login