Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Fattori rialzisti supportano mercato PET europeo dopo la pausa estiva

  • 28/08/2018 (10:27)
Ora che il mercato europeo sta gradualmente rientrando dalla lunga pausa estiva, i player di PET della regione hanno iniziato a esprimere le loro attese per settembre.

I costi delle materie prime in rialzo hanno aiutato i venditori a sostenere la loro posizione da stabile a in rialzo sulle offerte di PET per la seconda metà di agosto. Per il breve termine, diversi player hanno commentato che il mercato europeo potrebbe riuscire a preservare l’attuale trend a causa dei prezzi di importazione ancora in rialzo e dei costi delle materie prime in aumento.

Un produttore di PET del nord Europa, che aveva annunciato un aumento di €20/ton all’inizio del mese, ha osservato “Siamo riusciti a ottenere le nostre richieste iniziali di aumento grazie al supporto dei costi del PX e dei prezzi di importazione in salita. Inoltre, la domanda è stata buona nelle ultime settimane a causa delle alte temperature”.

Il contratto iniziale del PX di agosto è stato chiuso con un aumento di circa €60/ton su luglio in Europa.

Un distributore in Svizzera ha affermato “Abbiamo venduto materiale locale a rollover questo mese, mentre l’offerta è ancora inferiore alla domanda. Inoltre, i prezzi di importazione continuano a seguire un trend rialzista settimana su settimana poiché i costi delle materie prime in Asia sono in aumento e i prezzi di PET continuano a crescere sia nel Sudest Asiatico che in Cina”.

Un trasformatore della regione ha commentato “Considerando il recente aumento nel mercato dell’import e le attese di costi in rialzo per settembre, crediamo che l’attesa discesa dei prezzi di PET possa essere posticipata a ottobre, quando i buyer inizieranno ad abbassare le loro scorte”.

L’offerta di PET in Europa deve ancora vedere un pieno recupero, mentre la maggior parte dei venditori si aspetta che la domanda resti vivace nella prima metà di settembre grazie alle buone condizioni climatiche nella regione.
Prova Gratuita