Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Formosa riavvia linea VCM, cracker chiuso ad agosto

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 21/05/2014 (12:57)
La società di Taiwan Formosa Plastic Corporation ha riavviato le linee di VCM di Mailiao il 15 maggio, dopo una chiusura inattesa, mentre la società ha intenzione di chiudere il cracker n. 3 nello stesso sito dal 15 agosto per manutenzione, secondo fonti di mercato. Il cracker dovrebbe restare inattivo per circa 45 giorni.

Formosa ha affermato che la chiusura non programmata di una delle cinque linee di VCM dell’impianto di Mailiao non ha avuto un forte impatto sulle operazioni, perché la società aveva scorte sufficienti di VCM per coprire le necessità. L’impianto ha una capacità di 800,000 ton/anno.

Il cracker n. 3 della società è in grado di produrre 1.2 milioni ton/anno di etilene, 600,000 ton/anno di propilene e 180,000 ton/anno di butadiene. Formosa ha tre cracker a Mailiao, che al momento della pubblicazione funzionano a tassi completi.

Il cracker n. 1 può produrre 700,000 ton/anno di etilene, 350,000 ton/anno di propilene e 109,000 ton/anno di butadiene mentre il cracker n. 2 è in grado di produrre 1.03 million ton/anno di etilene, 515,000 ton/anno di propilene e 162,000 ton/anno di butadiene.
Prova Gratuita
Login