Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Fornitori di PP mantengono posizioni rialziste prima delle festività di Tet

di Pınar Polat - ppolat@chemorbis.com
  • 30/01/2019 (12:36)
In Vietnam, nelle ultime due settimane i fornitori di PP hanno approcciato il mercato locale e delle importazioni con offerte da stabili a in rialzo. Ciò nonostante l’attività di trading sia limitata per l’avvicinarsi delle festività di Tet, che rappresenta le celebrazioni per il nuovo anno del paese e che quest’anno corrisponde alla prima settimana di febbraio, proprio come in Cina.

Offerte PP import da Medio Oriente indicano aumenti per febbraio

Un trasformatore del Vietnam la scorsa settimana ha riportato che le offerte ricevute per raffia saudita sono aumentate di $10-20/ton e ha commentato, “Preferiamo per ora rimanere in attesa e intendiamo riprendere gli acquisti dopo le festività.”

All’inizio di questa settimana, un trader ha riportato che un produttore saudita ha aumentato i suoi prezzi di febbraio di PP-omo di $20/ton rispetto a gennaio mentre per PP-copo le offerte indicano un rialzo di soli 10/ton.

Offerte di PP locale recuperano gradualmente dai minimi du un anno e mezzo

Il sentimento rialzista nel mercato import del PP si è riflesso parzialmente nel mercato locale, con prezzi che hanno riportato piccoli rincari di circa VND200,000/ton ($9/ton) su base settimanale.

Un trader globale che opera nel mercato del PP locale in Vietnam ha commentato, “I prezzi di PP locale hanno seguito la tendenza leggermente rialzista del mercato import. Abbiamo realizzato buone vendite nel mercato locale dall’inizio del mese visto che il materiale locale è più competitivo delle importazioni.”

Secondo i Price Index di ChemOrbis, la media settimanale dei prezzi di PP-omo raffia locale in Vietnam mostra leggeri aumenti sin dall’inizio del 2019. Il mercato ha iniziato il nuovo anno all’incirca ai llivelli più bassi da luglio 2017.

Attese miste per il dopo festività

Gli operatori vietnamiti del PP hanno espresso attese contrastanti riguardo ai possibili sviluppi del mercato dopo la pausa di una settimana delle festività.

La continua incertezza generata dalla guerra commerciale Cina-USA e la volatilità dei prezzi del petrolio ha spinto alcuni operatori ad esprimere attese per prezzi da stabili a in ribasso nel periodo successivo alle festività.

Le nuove capacità produttive in Vietnam metteranno pressione al PP?

La buona disponibilità nel mercato locale e le nuove capacità stanno pure pesando sul mercato. La società vietnamita Nghi Son Refinery ha avviato la produzione nel suo impianto da 400,000 ton/anno di PP nel 2018 mentre il produttore sud-coreano Hyosung Corp intende avviare un nuovo impianto da 300,000 ton/anno di PP a Ba Ria-Vung Tau, Vietnam, entro il terzo trimestre del 2019.

I buyer ricominceranno a fare scorte?

D’altra parte, alcuni player si aspettano invece di vedere piccoli aumenti dopo le festività, considerando la probabila ripresa di attività da parte dei buyer che hanno posticipato i loro acquisti a dopo il periodo di vacanza.
Prova Gratuita