Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Francia, Italia: produzione industriale in rialzo a settembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 10/11/2015 (18:00)
Secondo i dati forniti dall’Istituto ufficiale di statistica della Francia, Insee, la produzione industriale nel paese è aumentata dello 0.1% a settembre rispetto al mese precedente, sebbene gli economisti avevano inizialmente previsto che sarebbe rimasta stabile, in un sondaggio condotto da Reuters. Insee ha rivisto i dai riguardanti la produzione industriale di agosto in rialzo, per una crescita dell’1.7%.

Nel terzo trimestre, la produzione industriale della Francia è salita dello 0.4% rispetto al trimestre precedente, grazie all’aumento della spesa dei consumatori nei mesi estivi, oltre che per l’incremento della produzione nei settori del trasporto, dell’acqua e di quello energetico. Anche la produzione industriale è salita dello 0.1% nel periodo luglio-settembre.

La Banca di Francia si aspetta che l’economia cresca dello 0.4% nel quarto trimestre di quest’anno.

La produzione industriale dell’Italia è salita dello 0.2% sul mese a settembre, senza però raggiungere le stime degli economisti, che si aspettavano una crescita dello 0.4% in un sondaggio del Wall Street Journal. L’aumento della produzione di beni intermedi, che ha registrato una crescita mensile dello 0.8%, è stato citato come la ragione principale per l’incremento. Tuttavia, la produzione di beni di consumo e di beni non durevoli è scesa rispettivamente dell’1% e dell’1.4% sul mese, mentre la produzione energetica è scesa dell’1.5% a settembre.

Su base annuale, a settembre la produzione industriale dell’Italia è salita dell’1.7% su base rivista in base ai giorni lavorativi, sebbene gli economisti del Wall Street Journal avevano previsto un aumento dell’1.9% a settembre rispetto allo stesso mese del 2014.
Prova Gratuita
Login