Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Future petrolio Brent sotto i $20/bbl, riduce il gap con WTI

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 22/04/2020 (15:07)
I future del petrolio USA sono aumentati nel primo trading dopo aver raggiunto i minimi record in seguito alla notizia che il paese acquisterà il petrolio per alleviare le preoccupazioni sullo stoccaggio.

Mercoledì, alle 10.30 di Singapore (2.20 am GMT) i future del WTI di giugno sono stati negoziati in rialzo di $1.32/barile, ovvero dell’11%, a $12.89/barile dopo essere scesi sotto i $10/barile martedì.

La ripresa è dovuta al tweet del Presidente Donald Trump in cui affermava che verranno acquistati circa 75 milioni di barili di petrolio da aggiungere alla riserva strategica nazionale. Il contratto di maggio, con scadenza martedì, era sceso in territorio negativo poiché i produttori non hanno più spazio per stoccare il petrolio dato che la domanda fortemente ridotta a causa dei lockdown per il COVID-19 non riesce ad assorbire l’offerta.

Nel frattempo, i future del Brent di giugno sono diminuiti di $0.53/barile, ovvero del 3%, a $18.80/barile riducendo il gap con il WTI.
Prova Gratuita
Login