Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

GPPS vietnamita a prezzi competitivi aggiunge pressione a prezzi in Asia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 21/09/2020 (18:10)
I prezzi competitivi di GPPS vietnamita offerti nel Sudest Asiatico e in Cina hanno creato pressione sui mercati regionali di PS.

Le offerte di GPPS vietnamita sono emerse di recente a circa $960-980/ton CIF nel Sudest Asiatico e a qualcosa in meno in Cina, anche se i prezzi di PS hanno visto delle correzioni dopo i recenti aumenti.

Le offerte sono sui minimi del range nel Sudest Asiatico e non sono ancora molto diffuse in Cina, ma sono tra i fattori che hanno portato alle correzioni dei prezzi di GPPS dopo gli aumenti di fine luglio. I prezzi medi di GPPS sono diminuiti da $1055/ton a $1020/ton CIF SEA sulla settimana e da $1115/ton a $1065/ton CIF Cina sulla settimana.

Una fonte di un produttore vietnamita ha affermato “Le nostre offerte non sono così alte. La domanda non è molto buona e il mercato è rallentato. Ma poiché le offerte sono basse, possiamo ancora vendere. Chi ha offerte elevate fa fatica a vendere a quei livelli”.

Sentimento Cina, petrolio volatile ostacolano il sentimento

Il sentimento è stato ostacolato dal rallentamento della domanda in Cina dove i player stanno riducendo le attività in linea con l’imminente festività nazionale prolungata a inizio ottobre. La festività ufficialmente durerà dal 1° all’8 ottobre e creerà una pausa dal punto di vista del business.

A causa dei forti legami commerciali con la Cina, c’è il rischio di un effetto domino nel Sudest Asiatico. Potrebbe inoltre esserci maggiore pressione per i venditori che potrebbero voler spostare i carichi verso il SEA mentre la Cina è in pausa, hanno affermato i player.

I player del mercato sono incerti circa il supporto dai costi delle materie prime, vista la volatilità di stirene e petrolio. I prezzi del petrolio sono stati volatili di recente per le interruzioni legate agli uragani nella Costa del Golfo che hanno portato a diverse chiusure di raffinerie e per la domanda in calo, con la fine della stagione estiva negli USA.

HIPS trova supporto

I prezzi dell’HIPS di importazione sono stati supportati maggiormente per l’assenza di prezzi competitivi dal Vietnam e per la domanda continua di condizionatori e frigoriferi, soprattutto nel clima caldo tropicale del Sudest Asiatico.

I prezzi di HIPS sono diminuiti sulla settimana da $1140/ton a $1135/ton CIF SEA, e da $1230/ton a $1200/ton CIF Cina.
Prova Gratuita
Login