Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Gap tra PS e PP-PET al livello record in Italia

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 20/02/2017 (19:21)
In Italia, i player si aspettano che il mercato del PS resterà in aumento a marzo poiché lo stirene è sotto una pressione rialzista dopo aver registrato incrementi a tre cifre per il terzo mese consecutivo. Questo potrebbe portare i buyer a considerare polimeri alternativi, come già sta accadendo, ad esempio il PP omopolimero e il PET che non stanno aumentando in maniera così forte.

I dati ottenuti dal Price Wizard di ChemOrbis mostrano che i prezzi di HIPS locale sono aumentati di €270-275/ton dalla fine di gennaio mentre i prezzi di GPPS hanno registrato rialzi di €255/ton. Gli aumenti complessivi registrati dall’inizio del 2016 sono anche maggiori, rispettivamente pari a €360/ton e €345/ton. I prezzi di PP omo e PET, nel frattempo, hanno registrato aumenti più contenuti pari a €110-140/ton nello stesso periodo.

Di conseguenza, il gap tra PP omo e HIPS è ora oltre i €600/ton a febbraio mentre la differenza di prezzi tra PP e GPPS è superiore ai €500/ton, rappresentando il livello più ampio registrato dai Price Index di ChemOrbis.

Un simile dato è visibile anche tra i prezzi di PS e quelli di PET in Italia in quanto i prezzi attuali di PET si posizionano di €630/ton al di sotto del GPPS e di €730/ton al di sotto dell’HIPS, secondo il Price Wizard di ChemOrbis.



Un buyer ha riportato “I venditori di PS hanno richiesto aumenti forti negli ultimi 3-4 mesi mentre i mercati degli altri polimeri non stanno registrando rialzi così significativi. Stiamo acquistando solo sulla base delle necessità del momento, poiché i nostri clienti difficilmente accettano gli aumenti. Stiamo pensando di ridurre la produzione con il PS per utilizzare altri polimeri, che risultano più competitivi.
Prova Gratuita
Login