Skip to content

Opzioni Filtro
Testo :
Criteri Ricerca :
Regione/Paese :
Gruppo Prodotto/Prodotto :
Tipo Notizia :
Preferiti:
 

Germania, import-export in rialzo a settembre

di Ufficio Redazione ChemOrbis - content@chemorbis.com
  • 10/11/2015 (15:28)
Secondo quanto riportato dai media, le esportazione e le importazioni della Germania sono cresciute ad un tasso più alto rispetto alle attese a settembre. I dati forniti dall’Ufficio di statistica federale della Germania, Destatis, mostrano che le esportazioni sono salite del 2.6% sul mese a settembre, dopo una diminuzione del 5.2% ad agosto, mentre le importazioni sono aumentate del 3.6% su base mensile, dopo essere scese del 3.2% nel mese precedente. Gli economisti si aspettavano una crescita delle esportazioni e delle importazioni rispettivamente del 2% e dell’1%.

Il surplus commerciale del paese è sceso a € 19.4 miliardi ($20.8 miliardi) a settembre, su base destagionalizzata, da circa €19.6 miliardi ($21.07 miliardi) nell’anno precedente.

Tuttavia, gli ordini industriali e la produzione del paese sono diminuiti rispettivamente dell’1.7% e dell’1.1% a settembre. A metà ottobre, il governo della Germania ha abbassato le stime per la crescita economica del paese ad un tasso dell’1.7%, rispetto alle attese precedenti dell’1.8% ad aprile. Il governo ha citato il calo della domanda dalla Cina e da altri mercati emergenti come ragione principale per la revisione in calo delle stime per quest’anno. Per il 2016, la Germania ha mantenuto le stime di crescita ad un tasso dell’1.8%.
Prova Gratuita
Login